A.V.I.S.

L’Associazione Volontari Italiani del Sangue è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale costituita da oltre un milione di volontari che donano gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue, emocomponenti ed emoderivati.

Lo statuto su cui si fonda l’AVIS è dettato dai primi tre fondamentali articoli: «l’associazione è apartitica, aconfessionale, senza discriminazione di razza, sesso, religione, lingua, nazionalità, ideologia politica ed esclude qualsiasi fine di lucro; è costituita da persone che donano il loro sangue volontariamente, periodicamente, gratuitamente, anonimamente e responsabilmente e da coloro che, pur non potendo per motivi di inidoneità a donare, collaborano gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione. Scopo dell’associazione, come fissato dallo Statuto, è venire incontro alla crescente domanda di sangue, oltre che avere donatori pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute e donare gratuitamente sangue a tutti senza alcuna discriminazione».

Finalità dell’associazione:

  • «Sostenere i bisogni di salute dei cittadini favorendo il raggiungimento dell’autosufficienza di sangue e dei suoi derivati a livello nazionale, dei massimi livelli di sicurezza trasfusionale possibili e la promozione per il buon utilizzo del sangue;
  • Tutelare il diritto alla salute dei donatori e di coloro che hanno necessità di essere sottoposti a terapia trasfusionale;
  • Promuovere l’informazione e l’educazione sanitaria dei cittadini;
  • Promuovere un’adeguata diffusione delle proprie associate su tutto il territorio nazionale, con particolare riferimento alle aree carenti e delle attività associative e sanitaria ad esse riconosciute, come la raccolta del sangue e degli emocomponenti;
  • Favorire lo sviluppo della donazione volontaria, periodico, associata, non remunerata, anonima e consapevole a livello comunitario ed internazionale;
  • Promuovere lo sviluppo del volontariato e dell’associazionismo;
  • Promuovere e partecipare a programmi di cooperazione internazionale».

Hai dei dubbi o vuoi contattarci?

Scrivici!

Ho letto la privacy policy e acconsento al trattamento dei dati.